Skip to content

La cicala sull'amaca


Cinema e Viaggio: Torna a Roma l’On the Road Film Festival

Cinema e Viaggio: Torna a Roma l’On the Road Film Festival

Dal 23 al 29 Ottobre si svolge a Roma, nello storico Cineclub Detour, On the Road Film Festival: un trionfo di cinema indipendente internazionale con una vocazione itinerante.

Ci siamo, finalmente è in arrivo nella Capitale uno degli appuntamenti per me più attesi: una settimana intensa dedicata al Cinema indipendente proveniente da ogni parte del pianeta. Un evento che amo e che attendo ogni anno perché unisce due delle mie passioni più grandi: il Cinema e il Viaggio. Un festival “nomade” che, dopo le premiazioni, proseguirà con proiezioni itineranti attraverso tutto il Lazio fino al mese di Dicembre.

IL TEMA

“Tracce, memorie e incontri” è il tema di questa stagione, e pone al centro del discorso narrativo la necessità del viaggio come esperienza di contatto, di superamento, di interrelazione con l’altro e con il paesaggio: viaggiare per conoscere quindi, per mettersi in gioco superando i limiti personali e geografici.

ON THE ROAD FILM FESTIVAL: CINEMA AL FEMMINILE 

On the Road Film Festival - Manetti
Ciao Amore. Vado a combattere di Simone Manetti

Un’edizione decisamente “al femminile” che acuisce la mia curiosità di spettatrice. Sono numerose quest’anno le storie che raccontano di donne distanti tra loro per origine e cultura, accomunate però dal bisogno all’autodeterminazione, dalla voglia di riscatto.

Dodici i lungometraggi in competizione all’On the Road Film Festival, dei quali sei diretti da donne o con donne protagoniste, eccone alcuni esempi:

  • Si parte con la proiezione di Ciao Amore. Vado a combattere di Simone Manetti: Storia di Chantal Ughi, ex attrice e modella, oggi campionessa di boxe thailandese. Chantal e Simone saranno presenti in sala al termine della proiezione per parlare del loro film e rispondere alle domande del pubblico.
  • La forza delle donne emerge anche in Riso alla cantonesedella regista Mia Ma, storia di Mia e di sua nonna in una Parigi dove non tutti parlano la stessa lingua, neppure loro, pur vivendo sotto lo stesso tetto.
  • E’ la compositrice e cantante di fama mondiale Fatoumata Diawara, invece una delle principali protagoniste di Mali Blues, straordinario viaggio sonoro in una delle più interessanti scene musicali contemporanee, oggi minacciata dal fondamentalismo islamico.
  • La chiusura è infine affidata ad alcune artiste capaci di trasformare le loro patologie invalidanti in potenti molle creative, il film è Shoulder the Liondella regista polacca Erinnisse Heur.

On the Road Film FestivalOLTRE IL FESTIVAL

Oltre alle due sezioni competitive, The Road – che accoglie lunghi e mediometraggi di ogni genere e formato, e Short>Cuts – dedicato al cortometraggio narrativo e sperimentale, sono altre due le interessanti sezioni Fuori Concorso:

Off the Map con un focus sulla grande scuola del cinema d’animazione polacco e Across Borders, incontri di confine tra cinema, arte, letteratura e musica, con sonorizzazioni di film eseguite dal vivo, masterclass, laboratori per le scuole.

I PREMI

Al termine delle proiezioni verranno assegnati dalle Giurie i Premi per Miglior Film e Miglior Cortometraggio On the Road oltre ai Premi del Pubblico e alle Menzioni Speciali assegnate dal comitato selezionatore e dai partners.

Un festival di viaggio a cui non si può mancare. L’On the Road Film Festival è un evento che, nella sua fase itinerante, si protrarrà fino al mese di Dicembre, toccando le cittadine laziali di Tolfa, Viterbo, Poggio Mirteto, Aprilia e Montopoli Sabina.

Se volete saperne di più potete visionare qui il Programma

_________________________________________________

▸Tutti i film sono proiettati in versione originale con sottotitoli in italiano.
▸Il programma potrebbe subire variazioni. Si consiglia di consultare il sito del Cineclub Detour per confermare date e orari.
▸Ingresso fino a esaurimento dei posti disponibili.

 

ARTICOLI CORRELATI: SCOPRI GLI ALTRI CINETRIP

 

2 comments

  • Lucrezia & Stefano - in world's shoes

    ottobre 21, 2016

    Non ne sapevamo niente di questo festival così particolare dedicato al cinema! Ma che bello! Quasi quasi facciamo una scappata… Per una appassionata di cinema deve essere stupendo poter partecipare! Facci sapere! 😉

    • Lucilla

      ottobre 21, 2016

      Uh eccovi ragazzi! io domenica pomeriggio sarò lì sicuramente, sarebbe carino se riusciste A venire. Dai che ci incontriamo! 😀

Commenta