MACROMANARA | Milo Manara in mostra al Macro di Roma

Il Maestro dell’eros Milo Manara è in mostra a Roma dal 26 maggio al 9 luglio 2017 con «MACROMANARA – Tutto ricominciò con un’estate romana» che ripercorre l’intera carriera del fumettista veronese attraverso l’esposizione di 97 tavole originali.

Sono due i percorsi che scandiscono le tappe di questa esposizione romana dedicata a Milo Manara:

Da una parte, una ricca proposta antologica che traccia il periodo che va dagli anni ’70 – quelli del debutto – fino ai ’90. Sono qui esposte alcune straordinarie tavole di Giuseppe Bergman, alter ego dell’artista alla perenne ricerca d’avventura contro la banalità del quotidiano. Fino a quel Tutto ricomincio con un’estate indiana che lo vide lavorare in coppia con l’amico Hugo Pratt. E poi Lo Scimmiotto, Gulliveriana, le storie del Gioco, quelle di Miele e Claudia e molto altro.

Dall’altra, la produzione più contemporanea, in cui emerge lo stretto rapporto di Manara col Cinema e la città di Roma. Sono allora esposte tavole dedicate a Fellini e Mastroianni e poi a numerose dive del Cinema come Brigitte Bardot e Gemma Arterton. Non va dimenticata, infine, la sezione dedicata alle bellissime tavole realizzate per i Borgia e Caravaggio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Milo Manara, fumettista e illustratore

“Non mi vergogno di essere definito il fumettista dell’eros e continuerò a trattare questo argomento perché è una delle colonne portanti della vita. E’ vero pero’ che ho disegnato tanto altro per tutta la mia vita e mi dispiacerebbe essere ricordato solo per i miei fumetti erotici: e’ come se tutto il resto fosse stata una perdita di tempo”.

Effettivamente l’autore veronese ha avuto una carriera di illustratore e disegnatore altrettanto ricca di quella da fumettista. Centinaia sono i manifesti realizzati, nel corso di una vita intera, per festival, film, mostre, seminari e convegni; ma anche per libri, riviste, cataloghi e dischi: quarant’anni di lavoro al tavolo da disegno!

Quarant’anni di studio e approfondimento continuo segnati, in primis, dall’amore per l’arte. E Manara ha sempre guardato con attenzione alle opere di grandi maestri come Caravaggio, Picasso, Raffaello e De Chirico. Al loro fianco anche la stima incondizionata per colleghi del calibro di Andrea Pazienza, Crepax, Moebius e Pratt.

Milo Manara Mostra Fumetti
Milo Manara

Questa sua grande cultura si riflette, allora, anche nelle opere che, insieme alla ragazza di turno, mettono in scena riferimenti continui – più o meno evidenti – alla storia, all’arte e alla filosofia. Dietro le sinuose silhouette femminili, all’erotismo che riveste il tutto, c’è lo splendore dei gioielli e la raffinatezza degli abiti; la cura dei dettagli; l’accuratezza tecnica; la bellezza della natura e la plasticità del mondo animale.

Tutto questo, e anche di più, può bastare a designare Milo Manara come grandissimo artista dei nostri tempi. Ecco perché MacroManara è una mostra da non perdere.

Mostra MacroManara: Informazioni, costi e orari

Luogo

MACRO, La Pelanda – Centro di produzione culturale

Orario

Dal 26 maggio al 9 luglio 2017
Da martedì a domenica ore 12.30-19.30
Chiuso lunedì

Biglietti

€10,00 Intero – €8,00 Ridotto

Sito Web

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.