Skip to content

La cicala sull'amaca


Itinerario cinematografico sui set dei film girati a New York

Itinerario cinematografico sui set dei film girati a New York

Capitolo primo. “Adorava New York. La idolatrava smisuratamente…” No, è meglio “la mitizzava smisuratamente”, ecco. “Per lui, in qualunque stagione, questa era ancora una città che esisteva in bianco e nero e pulsava dei grandi motivi di George Gershwin…” No, fammi cominciare da capo. Capitolo primo…“non era mai stata a New York e un giorno decise di affrontare vis-à-vis la sua atavica paura di volare, comprò un biglietto andata e ritorno per l’America e partì alla ricerca di quelle location cinematografiche che aveva sempre visto soltanto nei film”.

Ecco questa sono io, prendo in prestito il monologo iniziale del film Manhattan di Woody Allen per presentarmi sul blog della Cicala con questo primo articolo dedicato a New York.

Mi chiamo Mari e, quando ho deciso di partire per la Grande Mela, una delle prime cose a cui ho pensato è stata proprio l’idea di trovarmi su un set all’aria aperta: la lista di film girati a New York è infinita e le location cinematografiche da visitare non mancano, io ho deciso di sceglierne 5 in base ai miei gusti. Ecco quindi un bel tour sui set dei film girati a New York.

1. IL QUEENSBORO BRIDGE DI MANHATTAN

Naturalmente, vista la citazione di qualche riga fa, non potevo non iniziare con questo film. È il 1979 e quel gran genio di Woody Allen sforna questo capolavoro costellato di battute e dialoghi brillanti, giovani mastodontiche attrici come Meryl Streep e Diane Keaton e una lunga serie di location raccontate sulle note di George Gershwin. Un film che non può lasciare indifferenti al fascino di questa città.

film girati a New York-manhattan-woody-allenSono certa vi sarà capitato anche per sbaglio di imbattervi nella romantica locandina di questo film, a me piace tantissimo, e così la prima location che voglio suggerirvi è proprio quella della panchina con vista sul ponte, io ci sono andata nel tardo pomeriggio e con le luci accese è stato bellissimo. Se vi va di mettervi per qualche minuto nei panni di Isaac Mortimer Davis non dovrete far altro che raggiungere la East 58th Street tra Sutton Square e Sutton Place e godervi la vista del Ed Koch Queensboro Bridge. Manhattan è decisamente il mio film preferito tra quelli girati a New York!

film girati a New York-queensboro-bridge-woody-allen
ED KOCK QUEENSBORO BRIDGE

2. IL DAKOTA BUILDING DI ROSEMARY’S BABY

1968, Roman Polanski. Un cult del cinema horror, di quelli che dopo averlo visto ci penserete due volte a millantare patti col diavolo e soprattutto diffiderete per sempre dei vostri vicini di casa!
La storia inizia quando una giovane coppia si trasferisce in un appartamento di un elegante palazzo, il Bramford Building con vista sul parco, qui accadono strane cose. L’elegante palazzo è in realtà il Dakota e il parco dall’altra parte della strada è Central Park. Questo palazzo nella realtà è noto anche per aver ospitato diverse celebrità, il più famoso resta sicuramente John Lennon che nel 1980 fu assassinato proprio sotto casa.  Attraversando la strada verso il parco troverete Strawberry Fields, il memorial in ricordo del cantante. Il Dakota Building si trova sulla West 72nd Street

film girati a New York-strawberry-fields-polanski
STRAWBERRY FIELDS MEMORIAL – CENTRAL PARK

3. SULLE STRADE DI TAXI DRIVER

Un altro capolavoro del cinema pregno di ‘newyorkitudine’ che non potete non aver visto. Martin Scorsese, Robert De Niro, Jodie Foster, devo dire altro?
Trovare le location di questo film è cosa davvero complicata, molti dei locali filmati all’epoca infatti non ci sono più però guardando i titoli di apertura di questo film riconoscerete in tutte quelle sfumature sfocate il cuore pulsante della città, Time Square.

La New York di Taxi Driver praticamente non esiste più se non nel suo scheletro, tuttavia se volete entrare a far parte dell’immagine più celebre del film dovete recarvi tra l’ 8th Avenue South e la 47th Street. Qui infatti si svolge la scena dove Travis si dirige verso un cinema porno, è l’inquadratura che vedete anche nella locandina. Quel cinema non c’è più, al suo posto impera un enorme ufficio ticket della Gray Line ma non sarebbe così male comprare un biglietto per l’autobus proprio in quel negozio no?
film girati a New York-Taxi-driver-cover
Taxi Driver – Foto dal web

4. HARRY TI PRESENTO SALLY E I SANDWICH DI KATZ

Facciamo un salto in avanti di qualche anno e atterriamo nella New York degli anni ’80 dove una splendida e non ancora siliconizzata Meg Ryan incontra e si scontra con un brillante e non ancora siliconizzato Billy Crystal.
Questa è senza ombra di dubbio una delle commedie americane di quel periodo che preferisco. Detto tra noi la serie tv Sex and the City esiste perché esiste Harry ti presento Sally ed Harry ti presento Sally esiste perché esiste Manhattan di Woody Allen. Siamo sempre intorno ad una storia d’amore di, con e in città, inzuppata di aneddoti e dialoghi brillanti che riempirebbero una parete intera di citazioni geniali!

film girati a New York-Washington-square-park
WASHINGTON SQUARE PARK

All’inizio del film Harry e Sally condividono un viaggio che li porta dall’università di Chicago a New York, si odiano cordialmente e si augurano di non rivedersi mai più dalle parti del Washington Square Park, sotto l’arco che affaccia sulla 5th Avenue. Sicuramente però la location veramente imperdibile, la più nota senza ombra di dubbio, è KATZ il negozio di delicatessen ebraiche dove Sally interpreta l’orgasmo simulato più famoso del cinema. KATZ si trova sulla 205 East Houston Street nell’East Side di Manhattan, è molto semplice trovarlo perché si trova ad un passo dall’uscita della 2nd Avenue metro. Il posto è molto grande e c’è una fila lunghissima ma ne vale la pena, io ho mangiato un pastrami sandwich buonissimo, la carne più tenera e gustosa che abbia mai assaggiato. Un consiglio portatevi soldi cash perché accettano pagamenti solo in contanti.

film girati a New York-Katz-Harry-Sally
KATZ’S DELICATESSEN

5. I SOGNI SEGRETI DI WALTER MITTY

Che non si dica mi piacciono solo film vecchi, il film I sogni segreti di Walter Mitty di Ben Stiller dovete proprio vederlo. Bello e delicato, perfetto per gli animi gentili e per gli amanti del viaggio. Walter Mitty è un uomo mite dotato di fervida fantasia responsabile degli archivi fotografici della rivista LIFE. Siamo nel cuore di Manhattan e il building ripreso meravigliosamente nelle sequenze del film è il Time Life Building

film girati a New York-Harlem-Walter-Mitty
125th STREET STATION – HARLEM

Un’altra location semplice da raggiungere è la Harlem 125 Street Station, dove il nostro Walter Mitty in attesa del treno per andare a lavoro ha una delle sue fantastiche visioni da supereroe. Il film è un inno all’avventura e al viaggio e vien voglia di mettersi subito zaino in spalla e andare. Quest’ultima location è capitata un po’ per caso infatti ci sono passata di domenica mattina con l’intenzione di raggiungere la Elmendorf Reformed Church, una delle chiese più piccole di Harlem per seguire la messa gospel.

Queste sono le coordinate, ora siete pronti per la vostra avventura a stelle e strisce? fate tante foto e buon viaggio!

4 comments

  • Alessia

    gennaio 27, 2017

    Per me che adoro il cinema questo articolo è pane! Me lo sono divorato! Inutile dire che i film citati li conosco tutti, qualcuno a memoria (Harry ti presento Sally), ma pur essendo stata a New York, ormai tanti anni fa, ho visto poche delle location elencate. Vorrei tanto tornarci per un tour ad hoc 😉 Grazie per avermi fatto evadere un po’…Ciao!

    • Lucilla

      gennaio 27, 2017

      Ciao Alessia, felicissima di averti fatto evadere un po’. Anche io adoro il Cinema, trovo sia un ottimo modo per viaggiare. Grazie a te per essere passata, un saluto 🙂

  • Diletta - Sempre in Partenza

    giugno 11, 2016

    Adoro questo post!! Se passi sul mio blog vedrai che io ho una rubrica intera (ancora in crescita!!) dedicata al cineturismo, adoro visitare i luoghi reali dei film 🙂 tra l’altro ad agosto sarò proprio a New York quindi queste e tante altre location non potranno certo mancare tra i miei giri!
    Mi fa piacere sapere che abbiamo già diverse cose in comune 🙂

    • Lucilla

      giugno 14, 2016

      Grazie Diletta, la rubrica in questione in realtà è tenuta da una mia cara amica blogger che collabora con me. Anche io amo il Cinema, ci ho incentrato il mio intero curriculum universitario! A NY non sono mai stata quindi appena tornerai voglio leggere quello che hai da raccontare. a Presto! 😀

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: